Eventi e News

20191128 121425 - Copia

Benché sia ancora in fase embrionale non possiamo non essere soddisfatti del primo impatto territoriale degli esiti del progetto TRI-CICLI di Ulisse, volto a recuperare i velocipedi in ferro abbandonati o inutilizzati, ma spesso ancora presenti nei giardini delle scuole.

I tricicli vengono ritirati in presenza dei bambini per ottimizzare ai loro occhi le varie fasi di recupero, e poi aggiustati e riverniciati nelle officine della cooperativa, tra cui quella all'interna del carcere di Sollicciano.

La riconsegna alle scuole assume i contorni di una festa, tutti sono rapiti dalla trasformazione di rottami in giochi funzionanti e sicuri.

 

Eventi e News