Eventi e News

salute24 giardino

Nel mese di agosto la Cooperativa Ulisse si accingerà ad un esperimento mai tentato stabilmente finora nel carcere fiorentino di Sollicciano: l'apertura di un punto ristoro all'interno del Giardino degli Incontri, mirato ad un'ambientazione più "umana" dei colloqui tra detenuti e familiari. Finora infatti i detenuti ammessi al colloquio acquistavano essi stessi bibite e altri generi di conforto al Sopravvitto in sezione, portandoli giù al Giardino degli Incontri per accogliere i parenti nel tempo concesso.

L'apertura di un punto di ristoro sarà una vera e propria innovazione per i colloqui, dato che finora nello spazio progettato da Michelucci sono stati allestiti aperitivi aperti al pubblico, ma con servizi di catering esterni. Consentirà una gamma di scelta più varia nelle derrate alimentari, e soprattutto porterà a poter usufruire di caffè, the e cappuccini nella stagione fredda.

Ulisse assumerà due detenuti per la mansione di barista, e ne seguirà la formazione in ambito Haccp, che verrà svolta in carcere. I due baristi si alterneranno durante la giornata di colloqui, e si occuperanno dello storno delle merci e del conteggio degli incassi, che avverranno in maniera nominale, attribuendo sui conti dei detenuti colloquianti la spesa effettuata, poiché al punto ristoro non circolerà denaro. Questo sistema sarà reso possibile da una collaborazione con la Polizia Penitenziaria e l'Amministrazione del carcere.

L'obiettivo è creare uno spazio di "normalità" autosostenibile, cosa non scontata, dato che comunque solo un terzo dei circa 700 detenuti di Sollicciano è ammesso ai colloqui, e solo una parte di esso può permettersi spese di accoglienza. Il sogno sarebbe quello di avere un bar permanente, aperto anche nel pomeriggio oltre le ore di colloquio per un pubblico esterno che voglia sfruttare la struttura ideata da Michelucci e il suo giardino (che ricorda il Parc Guell di Barcellona) per studio, letture, incontri e relax.

Come sfangare l'atroce afa che attanaglia la città ed evitare le terribili code in autostrada o Fipilì dell'ultimo weekend di luglio?

Ve lo diciamo noi. Venite al FLORENCE FOLKS FESTIVAL, tre giorni di kermesse in riva all'Arno, dalle 18.30.

Noi ci saremo con una nostra officina volante e con l'esposizione di tutte le magliette Piedelibero, e venerdì terremo perfino un workshop gratuito. E vi ricordiamo che postando una vostra foto estiva con una delle nostre magliette sull'account Facebook Ulisse Firenze potrete partecipare al gaio certamen "Estate a Piedelibero".

Cliccate sul link http://www.florencefolksfestival.it/ e scoprite quante opportunità potreste avere di trascorrere un fine settimana alternativo!

images/FFF.jpg

 

images/70x100_FruttidelCarcere.jpg

images/programmafdc.jpg

Per noi è un'occasione preziosissima. L'anno scorso, a settembre, vi partecipammo per la prima volta, e fu un successo di critica e pubblico. Le magliette di Piedelibero andarono a ruba, e molti dei nostri contatti nel Nord Italia sono partiti da lì. Quest'anno conosceremo nuove persone, ma dovremo essere pronti a non deludere chi ci ha conosciuto nella passata edizione. Per questo porteremo con noi solo le migliori Rose di Sollicciano e le biciclette più appetibili. Se volete potete raggiungerci, SABATO 11 GIUGNO saremo sotto la Loggia dei Mercanti, a Milano, proprio a due passi dal Duomo. All day long. Fine pena mai.

 

tshirt uomo blu bigIMG 0013tshirt uomo gialla bigIMG 0015tshirt uomo rosa bigIMG 1570Presso la Cooperativa Ulisse sarà sempre possibile trovare il merchandising Piedelibero: le magliette e gli shoppers in TNT. Le T-shirts, di colore grigio, recano le scritte SONO IL MOTORE DI ME STESSO (blu), I MIEI SOGNI SONO I MIEI TRAGUARDI (rosa), IN FUGA DAI LUOGHI COMUNI (giallo), I MIGLIORI VANNO SEMPRE CONTROVENTO (verde), IL SUDORE NON INQUINA (arancione), e sono disponibili in taglie unisex S, M, L, XL e XXL. I nuovi shoppers in TNT sono di colore rosso. Per le magliette è richiesto un contributo minimo di € 12 cadauna, per gli shoppers di € 5 e per l'abbinamento maglietta-shopper di € 15.

Potete ordinare il materiale tramite www.piedelibero.it oppure chiamare in ore ufficio lo 0556505295. In alternativa potete scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Se siete nel comprensorio fiorentino può essere possibile visionare il materiale in precedenza e venire a prenderlo presso i nostri uffici, evitando le spese postali.

Eventi e News